Il colore della libertà

Il colore della libertà

Ambientato nell'estate del 1961, segue le vicende di un giovane nativo dell'Alabama, Bob Zellner (Lucas Till), che aderisce al Movimento per i diritti civili, ispirato dalle parole di Martin Luther King Jr., da Rosa Park e dalle manifestazioni degli studenti dei licei locali, volti a protestare contro l'assassinio di Herbert Lee. Bob Zellner, è un ragazzo di Montgomery (Alabama) figlio di un pastore metodista e nipote di un membro del Ku Klux Klan. Bob però ha scelto da che parte stare. Contrasta apertamente i coetanei razzisti, salva una ragazza di colore da un linciaggio durante la manifestazione dei Freedom Riders a Montgomery e si schiera in prima linea in difesa dei diritti civili. Bob è costretto a sfidare la sua famiglia e le leggi dei bianchi del sud.

Genere Drammatico
Durata 105'
Regia Barry Alexander Brown
Cast Lucas Till, Lucy Hale, Cedric The Entertainer, Brian Dennehy
Official site
Condividi: Facebook Twitter

Prossime visioni

/film/grazie-ragazzi/

29 gennaio

/film/il-ritratto-del-duca/

31 gennaio

/film/licorice-pizza/

07 febbraio

/film/lunana-il-villaggio-alla-fine-del-mondo/

14 febbraio