L'uomo che vide l'infinito

L'uomo che vide l'infinito

India Coloniale, 1913. Srinavasa Ramanujan è un venticinquenne, impiegato spedizioniere e genio autodidatta, espulso dal college a causa del suo studio solitario e quasi ossessivo della matematica. Determinato a seguire la sua passione nonostante lo scherno e il rifiuto dei suoi pari, Ramanujan scrive una lettera a G.H. Hardy, un illustre professore di matematica presso il Trinity College a Cambridge. Hardy riconosce subito l'originalità e la brillantezza del talento grezzo di Ramanujan e contro lo scetticismo dei suoi colleghi, s'impegna a portarlo a Cambridge in modo da poter esplorare le sue innovative teorie. Ramanujan lascia la sua famiglia, la sua comunità e la sua amata giovane moglie, Janaki (Devika Bhisé) per attraversare il mondo fino all'Inghilterra. Li trova comprensione e una profonda connessione con il suo eccentrico e sofisticato mentore. Sotto la guida di Hardy, il lavoro di Ramanujan si evolverà in modo tale da rivoluzionare per sempre la matematica e trasformare il modo in cui gli scienziati spiegano il mondo. Hardy combatte assiduamente per garantire a Ramanujan il rispetto e il riconoscimento che merita, ma la realtà è che lo scienziato si ritrova a essere emarginato dalla cultura tradizionale di Cambridge, tanto quanto lo era stato dai suoi pari in India. Ramanujan lotta contro la malattia e l'intensa nostalgia di casa, per provare formalmente i suoi teoremi e far sì che il suo lavoro riceva finalmente la giusta considerazione e il riconoscimento da parte di una classe di matematici, ancora impreparata per i suoi metodi non convenzionali.

Genere Drammatico
Durata 108'
Regia Matt Brown
Cast Jeremy Irons, Dev Patel, Malcolm Sinclair, Toby Jones, Stephen Fry, Dhritiman Chatterjee, Raghuvir Joshi, Arundathi Nag, Devika Bhise, Padraic Delaney
Official site
Condividi: Facebook Twitter

Prossime visioni

/film/paterson/

05 settembre

/film/il-cliente/

12 settembre

/film/sully/

19 settembre

/film/lion-la-strada-verso-casa/

26 settembre