Un fantastico via vai

Un fantastico via vai

Arnaldo, Anita e le due gemelle Martina e Federica, ecco la famiglia Nardi. Una tranquilla e normalissima famiglia medio borghese. L’uomo è in quella fase della sua viota dove la nostalgia per il periodo da studente si fa forte. Sarebbe bello poter tornare indietro. Sarebbe bello riassaporare quei momenti. Sarebbe bello anche raccontare a qualcuno che ha poco più di vent’anni che nella vita bisogna credere ai propri sogni e non avere paura. Magari arrivando anche a rubare una caravella di Cristoforo Colombo, come ha fatto lui, e spiegare le vele al vento per poi fermarsi solo quando…rubare una caravella di Cristoforo Colombo? Un equivoco con la moglie e la donna lo butta fuori casa! Questa è la sua grande occasione per una personalissima "macchina del tempo". L’uomo infatti decide di andare momentaneamente a vivere in una casa di studenti: sono quattro, hanno poco più di vent’anni e l’uomo da un giorno all’altro rivive con loro quell’età, quelle speranze, quei dubbi che "purtroppo" lui non sembra avere più. Due mondi a confronto, due modi di vedere il futuro, un unico obiettivo: ritornare a quella caravella rubata...se c’è davvero.

Genere Commedia
Durata 95'
Regia Leonardo Pieraccioni
Cast Leonardo Pieraccioni, Serena Autieri
Official site
Condividi: Facebook Twitter

Prossime visioni

/film/i-primitivi/

18 febbraio

/film/the-most-beautiful-day-il-giorno-piu-bello/

20 febbraio

/film/libere-disobbedienti-innamorate-in-between/

27 febbraio

/film/ovunque-tu-sarai/

06 marzo